“C’è un’Italia che non è in vendita”

Posted on January 17, 2011. Filed under: leggi internet | Tags: , |

Lo fa in grande: due cortei che aprono con gli striscioni “Con l’Italia che vuole cambiare”; una marea di persone attese (c’è chi spara due milioni); la regia di piazza San Giovanni affidata a Duccio Forzano, regista di Fazio e Saviano in “Vieni via con me”; effetti speciali per strada, tipo la neve finta (perché i lavoratori del cinema, del teatro e della cultura si sono organizzati in un lungo spezzone); musica e Costituzione.

Comunque, per Gianfranco Mascia, da oggi “la piazza non dia tregua a Berlusconi, martedì il giorno della sfiducia, saremo davanti a Montecitorio”.E sul palco oggi alle 16, il segretario Bersani sarà il solo a parlare, come due anni fa Walter Veltroni, nell’altra grande mobilitazione organizzata dai Democratici al Circo Massimo: allora, il Pd era in fondo a un tunnel di depressione a sei mesi dalla sconfitta elettorale eppure fu una fiumana; ora nel pieno dell’agonia del berlusconismo.

Spazio alla legalità (apre il pezzo di corteo campano una delegazione di Casal di Principe con uno striscione in ricordo del sindaco anti camorra ucciso, Angelo Vassallo).

Beppe Fioroni, il Popolare che con Veltroni ha creato il Movimento dei Democratici: “Ci sarò certo, in una grande manifestazione che si preoccupi di costruire soprattutto l’alternativa”.

Fonte:
http://www.repubblica.it/politica/2010/12/11/news/pd_in_piazza-10063852/?ref=HRER1-1

Read Full Post | Make a Comment ( None so far )

La tratta dei “bimbi schiavi” in Italia

Posted on August 23, 2008. Filed under: italia tua | Tags: , , , , , , |

Roma – Bambini costretti a rubare, spacciare droga, mendicare o, nella migliore delle ipotesi, lavorare sfruttati. Sono tanti, troppi i minori costretti a subire questi trattamenti che sfociano nella schiavitù. Sono centinaia, forse migliaia, i piccoli schiavi che in Italia vivono “borderline” e quasi sempre restano invisibili, senza che nessuno possa proteggerli sottraendoli a un destino tragico. E’ un quadro drammatico quello che emerge dal nuovo dossier di Save the Children,
diffuso oggi alla vigilia della Giornata internazionale in ricordo della schiavitù e della sua
abolizione.

Vittime più ricattabili “I bambini sono funzionali al business della tratta – spiega Carlotta Bellini di Save the Children – perché più facilmente ricattabili e
assoggettabili di un adulto, o perché un bambino, magari con un handicap fisico, desta più
pietà. Inoltre sotto i 14 anni i minori non sono imputabili, di qui il loro impiego in attività illegali
come furti o scippi o come corrieri della droga, per non parlare della richiesta di minori
utilizzati nel mercato della prostituzione”.

I dati E’ impressionante il volume d’affari che ruota intorno alla tratta degli schiavi. I 2,7 milioni di schiavi (l’80% donne e bambini) fruttano alle organizzazioni criminali 32 miliardi di dollari l’anno. Ma quanti sono gli schiavi in Italia? Secondo i dati ufficiali – ovvero coloro che hanno chiesto e ottenuto aiuto – le vittime sono 54.

Fonte: http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=285001

Read Full Post | Make a Comment ( None so far )

Liked it here?
Why not try sites on the blogroll...